scrittura

Pensieri della penna

da Pensieri sparsi della vita, della penna, dell’amore, dell’umore


5aa2c75e A certe persone
vorrei ricordare
che andare a capo
a fine parola
non è far poesia.

℘ Mi accusano di avere uno stile telegrafico ma io non credo. Stop.

Non esistono storie che finiscono bene e storie che finiscono male: esistono storie che finiscono in un certo momento e non in un altro.

Non pubblico niente di ciò che scrivo se io per prima non ne sono soddisfatta. Se ciò che hai scritto ti piace, la tua creazione piace già a una persona. E il fatto che piaccia a una persona vuol dire che può piacere anche ad un’altra. (altro…)

Mi piace!

In caso di blocco dello scrittore

mi-piace1-733x1024Mi piace! – Pasticche narrative contro lo stress da pagina bianca scelte da Paolo Restuccia ed Enrico Valenzi è il lunghissimo titolo di un eBook gratuito di quasi duecento pagine della scuola di scrittura creativa Omero (www.omero.it) e fa parte della collana Lezioni d’autore. Per ottenerlo basta cliccare “Mi piace” sulla pagina Facebook della scuola, dopodiché scrivere a scuola@omero.it con l’indirizzo mail al quale riceverlo.
Nella mia spasmodica lettura di quest’anno di libri sull’argomento scrittura (come questo che ho già recensito) non potevo certo farmi mancare questa offerta speciale, che aggratis e in quasi duecento pagine raccoglie citazioni di grandi autori sull’arte e il mestiere di scrivere. Ogni citazione è introdotta da un titoletto che, alla stregua di tag o keyword, tenta di concentrarne il contenuto e ne decreta l’appartenenza a una lettera alfabetica (dalla A dell’accadimento interno alla Z dello zucchero per i libri bruttarelli). Questo criterio di suddivisione alfabetica per le citazioni è molto arbitrario e spesso forzato; personalmente preferivo e trovavo più utile quello ragionato di Voglio scrivere! (altro libro sull’argomento, molto simile a questo, della stessa scuola Omero), che divideva le citazioni in base alle differenti fasi della scrittura, dall’idea alla pubblicazione. Inoltre è presente qualche ripetizione della stessa citazione sotto lettere alfabetiche differenti. A parte queste quisquilie, comunque, (altro…)